Azienda Agricola Moscarelli - Sulla Sgusciata
info@aziendaagricolamoscarelli.it

Loglietto

Home » Loglietto

Loietto



Disponiamo di ddifferenti varietà di Lolium, tetraploide o ibrido.
E' una pianta particolarmente indicata per la produzione di ottimi fieni, specialmente se in consociazione con il trifoglio alessandrino col quale ha in comune la caratteristica ricalciante dopo appena una pioggia.
Quindi dopo lo sfalcio per il fieno è possibile che dopo le prome acque gli animali possano pascolare dopo poco tempo, o che si possa effettuare un secondo taglio di fienagione.

Pianta erbacea alta 50-150 cm, graminacea classica con culmi piegati alla base (ginocchiati) e poi eretti, glabri, lisci e lucidi.

Le foglie sono larghe fino a 1 cm, hanno la lamina con pagina inferiore lucida e sono munite di auricole non incrociate.

L'infiorescenza è una spiga formata dall'asse sinuoso che porta su ciasun lato una fila di spighette alternate, lunghe fino a 3 cm. Queste sono sessili e provviste di numerosi fiori; hanno una sola gluma (sul lato opposto all'asse) e lemmi solitamente aristati. Questa specie è molto simile a Lolium perenne ma quest'ultima è più minuta, presenta spighette con lemmi mutici (senza resta) ed auricole fogliari incrociate. Un genere assomigliante a Lolium è Agropyron che presenta però spighette con 2 glume anzichè 1.

 

VAI ALLA GALLERY PER ALTRE IMMAGINI DEL PRODOTTO